lunedì 12 gennaio 2015

Secondo Carne - Anatra Limone ed Arancia

Sperimentare è un dovere per qualunque cuoco, mai ristagnare nello stesso brodo! Ma questa è la prima volta che cucino l'anatra e non ho trovato ricette che mi piacessero veramente. Quindi ecco a voi la mia idea per fare un'anatra all'arancia, per la dolcezza ed al limone per quel tocco acido.


Per 3 persone
Ingredienti:
1/2 anatra
1 limone
2 arance
1 porro
1 carota
1 sedano
2 fette pancetta
q.b. sale, pepe, acqua, olio

Procedimento:
Sfiammare l'anatra per togliere bene tutte le piume rimaste. Mondare e tagliare a rondelle la verdura, a striscioline la pancetta e spremere il succo di un'arancia. Mettere in una casseruola un filo d'olio e poi l'anatra per farla rosolare bene. Non abbiate fretta.

Aggiungete la verdura ed il limone tagliato a rondelle.

Rosolare e poi aggiungere il succo d'arancia spremuto e girare l'anatra.

Lasciar evaporare leggermente e poi aggiungere acqua fino a coprire le verdure.

Mettere il coperchio alla pentola e lasciar cuocere a fuoco basso-medio-basso per un ora. Trascorsi i primi 15 minuti aprite il coperchio e date una mescolata alle verdure, girate l'anatra ed eventualmente aggiungere dell'acqua.

Richiudere il coperchio e far trascorrere altri 15 minuti, riaprire e rigirare l'anatra e mescolare la verdure, ma non aggiungete più acqua.

Ripetere l'operazione ancora una volta e di nuovo attendere 15 minuti. All'ultimo spremete la seconda arancia e dato che l'ora di cottura è trascorsa, aprite il coperchio, mescolate bene, rigirate l'anatra e versateci sopra l'arancia. Lasciate rosolare ancora un pochino, poi togliete i limoni e l'anatra, mettete il sughetto con le verdure in un contenitore graduato e frullate bene con il frullatore ad immersione. 

Dato che questa presentazione non mi piaceva, alla fine ho tagliato l'anatra in tre parti, preparato i piatti con contorno di insalata, carote, arancia ed ho servito la salsa a parte.

BUON APPETITO

Nessun commento:

Posta un commento

E tu che ne pensi?