domenica 4 gennaio 2015

Secondo Pesce - Coscette di Rane al Forno

Potrei anche chiamarlo Pollo di Fiume perché il suo sapore un po' lo ricorda, queste coscette sono molto delicate e morbide tipiche della cucina Piemontese, ma fritte. Quindi, per avere qualcosa di meno pesante da mangiare, ringrazio WikiHow per l'ispirazione a questa ricetta. Per i miei amici vegetariani consiglio al posto delle cosce di rana delle fette di zucchina.


Per 2 persone
Ingredienti:
8 n. zampe di Rana scongelate
60 gr burro sciolto
1 n. uovo
33 gr parmigiano grattato
2 cuc.ai paprica dolce
1/2 cipolla finemente tritata
3 g aglio fresco tritato
1 piz.co rosmarino, dragoncello
q.b. pan grattato e sale

Procedimento:
Accendere il forno ventilato a 180 gradi. Unire in una boule parmigiano, uovo, aglio, cipolla, paprica, rosmarino, dragoncello e burro ed amalgamare bene.

Intingere le cosce di rana nel composto.

 E poi passarle ben bene nel pangrattato delicatamente.

Porre le cosce di rana sulla teglia con la carta forno.

Aggiungere sopra il composto avanzato con un cucchiaino.

Infornare per 45/50 minuti o comunque fino a totale doratura, spolverizzare con un po' di sale e servite caldi!

BUON APPETITO!!

Nessun commento:

Posta un commento

E tu che ne pensi?