sabato 28 febbraio 2015

Piatto Unico - Pizza dell'Amicizia

Per questa sera organizzatevi e facciamo insieme delle pizze buonissime! Veloce e pratica la ricetta di questo impasto da preparare nel primo pomeriggio e da lasciar lievitare fino a poco prima di cena, momento in cui inizieremo a preparare le Pizze! Invitate gli amici o la famiglia, stasera fate la vostra Pizza. In più organizzatevi e fatene più impasto e dopo averlo fatto lievitare, impellicolate e conservate nel freezer, scade dopo un mese e nel frattempo potete tirarlo fuori la mattina per farlo scongelare e mangiare la pizza alla sera.


Per 4 teglie
Ingredienti Impasto:
1 kg farina 0
600 gr acqua tiepida
48 gr olio extravergine d'oliva 
10 gr zucchero
25 gr lievito di birra
3 gr sale fino
Ingredienti Condimenti:
500 gr passata di pomodoro
30 gr olio extravergine d'oliva 
q.b. origano e sale
2 würstel
4 fette prosciutto cotto
1 cipolla
300 gr mozzarella a fette


Procedimento:
Unire i composti secchi (farina,sale,zucchero) in una boule grande e date una mescolata per amalgamare.

Unire i composti liquidi (olio,acqua,lievito) ed amalgamarli bene.

Unite il composto liquido nella boule grande con il composto secco ed iniziate ad impastare. Una volta amalgamati i due composti toglieteli dalla boule, infarinate un piano da lavoro ed iniziate ad impastare con energia sul ripiano aggiungendo farina all'occorrenza, fino a rendere il composto il più liscio possibile. A questo punto dividete l'impasto in 4.

Create 4 sfere e posizionatele in 4 teglie.

A questo punto coprite ogni teglia con un panno e mettete il tutto nel forno chiuso, con solo la luce accesa per almeno 4 ore.

Una mezz'ora prima d'infornare mettete in una boule il sugo, l'olio, un pizzico di sale, origano a piacere e mescolate, tagliate anche i würstel e la cipolla a rondelle. Ora togliete l'impasto dal forno ed accendetelo a 250 gradi statico. Infarinate il ripiano da lavoro ed adagiateci un impasto. Iniziate ad allargarlo con un mattarello girando l'impasto in senso orario ad ogni passata. Una volta sufficientemente largo riadagiate l'impasto nella teglia, allargatelo e/o adattatelo ad essa. Ora viene il bello, condire! Io metto quasi 2 mestoli di sugo sulla pasta ed un filo leggero di sale fino sui bordi, poi assemblo a piacere. Preparata la prima pizza infornatela per 12/15 minuti. Preparate le altre pizze. Tenete d'occhio i bordi della pizza in forno che, una volta imbruniti, capirete che sarà pronta!
Classica Margherita con i Wurstel
Per la Prosciutto, mettete il cotto sotto la mozzarella.
Mista con mozzarella, wurstel, cipolla e camoscio.
Pizza Margherita con cipolla e pancetta affumicata.


Tagliate in 6 od 8 parti, servite caldo ed a ciclo continuo le altre pizze.

BUON APPETITO APPETITOSO 

Nessun commento:

Posta un commento

E tu che ne pensi?